Santa Ninfa

Trapani

Santa Ninfa

Trapani

Fu fondata nel 1609 dal palermitano don Luigi Arias Giardina che la nominò Santa Ninfa in onore della veneratissima martire, a quel tempo patrona di Palermo. Dopo il sisma del 1968 che distrusse l'80% della cittadina ci si preoccupò di salvaguardare il centro storico. Nell’area adiacente alla città sorge il Castello di Rampinzeri cui si fa cenno nel romanzo “Il Gattopardo”. 


Luoghi
Prodotti Tipici

Luoghi da visitare a Santa Ninfa

Castello di Rampinzeri

Castello

La masseria di Rampinzeri, impropriamente definita “castello”, sorge alle pendici del Monte Finestrelle e si è sviluppata da un antico...

Scopri

Chiesa del Purgatorio

Chiesa

La chiesa fu edificata all’epoca della fondazione del comune da Luigi Arias Giardina con il nome di Sant'Orsola, probabilmente in onore...

Scopri

Chiesa Madre

Chiesa

L’attuale Chiesa Madre sorge sulle rovine della precedente struttura edificata nel 1659 da Simone Giardina. E’ stata ricostruita a seguito...

Scopri

Grotta di Santa Ninfa

Aree Naturalistiche

La Riserva Naturale “Grotta di Santa Ninfa” è stata istituita nel 1995 allo scopo di tutelare e valorizzare un suggestivo ambiente carsico....

Scopri

Museo dell´Emigrazione

Museo

Il Museo ospita una mostra permanente sull’emigrazione siciliana conseguente ai moti del 1894 e al dilagare dell’epidemia di fillossera del...

Scopri

Museo Nino Cordio

Museo

Si tratta di un Museo interamente dedicato all’opera del pittore e scultore Nino Cordio, nato a Santa Ninfa nel 1937 e morto a Roma nel...

Scopri

Parco Naturavventura Finestrelle

Aree Naturalistiche

E’ un Parco Avventura che adotta un sistema di sicurezza di ultima generazione su tutti i percorsi acrobatici presenti, come quello di...

Scopri

Prodotti Tipici

Brucculata

Pasta di pane ripiena di cavolfiore sminuzzato e condito con cipolla e...

Leggi di più
Salsiccia di Santa Ninfa

Prodotta da più di un secolo seguendo una lavorazione esclusivamente...

Leggi di più